my essential

Liberati dal disordine, allontana lo stress e cogli i benefici del vivere "essential"!    

1] Risveglia la tua pelle

Il mattino prenditi il giusto tempo per iniziare con una sferzata di vitalità: elimina il sebo notturno ed energizza la pelle con una corretta detersione. In questo modo potenzierai l’effetto dei prodotti applicati successivamente consentendo un miglior assorbimento degli attivi nella pelle.

2] Detox Routine

La nostra pelle deve fare i conti con numerosi fattori ambientali ogni giorno: inquinamento, aria condizionata, make-up, sebo in eccesso. È essenziale che tutte queste impurità vengono rimosse per mantenerla più sana e luminosa. Alla sera regalati un momento di disintossicazione, la tua pelle ti ringrazierà e ti aiuterà a sentirti più rilassata.

3] Parola d'ordine: esfoliare

Esfoliare la pelle almeno una volta a settimana è molto importante per rimuovere le cellule morte e lascia la pelle morbida e luminosa. Non hai tempo? Applica prodotti per l’esfoliazione, come peeling e scrub sotto la doccia, in questo modo non rinuncerai ad avere una pelle splendida anche quando sei di corsa.

3] Sguardo Perfetto

Tutte noi vorremmo uscire di casa perfettamente truccate ogni giorno, ma nella realtà non sempre è possibile. Se hai un solo minuto da dedicare al make up, ricordati di applicare due passate di mascara sulle ciglia superiori e inferiori: un solo gesto che può trasformare davvero lo sguardo, rendendolo più luminoso e fresco.

 

 

Liberati dal disordine, allontana lo stress e cogli i benefici del vivere "essential"!    

100% semplice, 100% naturale! 

La spugna Konjac è uno strumento naturale realizzato a partire dalla lavorazione delle radici konjac. É un tool semplice ed essenziale che può essere aggiunto alla routine di detersione quotidiana per un effetto di purificazione extra della pelle e per incentivare luminosità e radiosità.
Utilizzala insieme ad Essential Milk, ti aiuterà a rimuovere il make-up! La puoi utilizzare su tutto il viso, anche attorno agli occhi, per rimuovere anche il mascara più in fretta. Usala da sola con l'acqua, invece, per l'esfoliazione. La spugna Konjac è estremamente delicata, più degli scrub o peeling, dunque è perfetta per un uso quotidiano. 

my essential

Liberati dal disordine, allontana lo stress e cogli i benefici del vivere "essential"!    

Torta di mele al grano saraceno e mandorle

Ingredienti per 8 persone:
1 mela
1 limone bio (scorza e succo)
130g farina di grano saraceno
80g farina di mandorle
50g fecola di patate o maizena
1 cucchiaino cremor tartaro
mezzo cucchiaino bicarbonato
un pizzico di sale
1 quarto di  baccello di vaniglia fresca o estratto di vaniglia
130g sciroppo d’acero o di riso, agave o miele (se non vegan) + 2 cucchiai per spennellare
50g burro di mandorle oppure 40g olio di arachidi o mais
1 piccola mela grattugiata (circa 150g)
160-170g latte di mandorle o soia
zucchero a velo integrale (opzionale)

 

Torta di mele al grano saraceno e mandorle

Preriscaldare il forno a 180°C. Rivestire una tortiera da 18-20cm di diametro con carta forno. Lavare e sbucciare la mela più grande e tagliarla a spicchi molto sottili.  Disporre gli spicchi su un foglio di carta forno e spennellare con un mix composto da 2 cucchiai di succo di limone ed un cucchiaio di sciroppo. Mettere momentaneamente da parte. In una bacinella, unire le farine, la fecola, i semi di vaniglia, il cremor tartaro, il bicarbonato e mescolare con una frusta. In un’altra ciotola, versare lo sciroppo ed il burro di mandorle o l’olio. Aggiungere la mela grattugiata, un pizzico di sale, la scorza di mezzo limone, il latte ed amalgamare il tutto.

 

Torta di mele al grano saraceno e mandorle

Unire gli ingredienti i liquidi agli ingredienti secchi e mescolare bene. Versare l’impasto nello stampo e distribuirlo in modo uniforme con una spatola. Disporre gli spicchi di mela premendoli leggermente nell’impasto e spennellare la superficie con un cucchiaio di sciroppo diluito con mezzo cucchiaio di latte. Infornare per circa 45-50 minuti o fino a quando la superficie apparirà dorata. Controllare la cottura con uno stuzzicadenti prima di rimuovere dal forno. Spolverare con zucchero a velo e servire la torta tiepida o a temperatura ambiente.