1 GIORNO DETOX

Basta un solo giorno per uscire dal letargo dell’inverno e liberarsi dalla stanchezza caratteristica dell’inizio della primavera. Come? Con un giorno di dieta detox! Seguite i consigli e il menù del dott. Gualerzi, medico cardiologo, per sentire la differenza.

1 GIORNO DETOX
1 GIORNO DETOX

Riattivare il proprio organismo all’inizio della bella stagione è fondamentale. Il nostro corpo risulta ancora “addormentato”: durante l’inverno ci si muove meno, le ore di luce sono minori, e con l’inizio della primavera si sente maggiormente la stanchezza. Ma quali sono le linee guida da seguire con l’inizio della bella stagione?

ALIMENTI, QUALI SCEGLIERE?

Ogni stagione ha il suo colore. Per la primavera è il verde, antistress naturale. Gli alimenti che contengono clorofilla favoriscono la resistenza durante periodi di intenso lavoro o studio. Il verde aiuta a dormire meglio e a stare in forma e rafforza il sistema immunitario. Per drenare e depurare niente di meglio del verde di asparagi, broccoli, carciofi, prezzemolo, spinaci, rucola e cime di rapa.  

COTTURA?

La cottura più adatta alla primavera è quella a vapore perché lascia inalterata l’energia degli alimenti. Potete anche preparare cibi leggermente saltati nel wok, la tradizionale padella cinese, con poco olio extravergine d’oliva e aceto di riso o di mele.
 

Dubbiosi sul menù? Ecco a voi le indicazioni per 24h Detox! Cogliete la sfida!


Appena alzati: 15 minuti prima della colazione, bere due bicchieri di acqua con 1 cucchiaino di aceto di mele o di limone per ogni bicchiere.

Colazione: centrifugato di pera, spinacio e un pezzettino di sedano, gallette di riso o di mais con malto alla nocciola o marmellata senza zucchero.

Spuntino: 6 mandorle o 5 noci.

Pranzo: un cereale senza glutine come la quinoa o l’amaranto, completato da verdure di stagione a vapore e condite con zenzero e tahin.

Spuntino: 6 mandorle o 5 noci.

Cena: zuppa di miso con sedano e verdure di stagione, legumi come lenticchie verdi o piselli freschi con gallette di riso, una porzione di frutta di stagione.

Prima di dormire: decotto della primavera, lime e menta, oppure un infuso con melissa e liquirizia.
 

Consigli  e menù tratti dal libro “La dieta Super Salute”, Massimo Gualerzi, Sperling & Kupfer, 2016.